Chi siamo |  Lavora con noi |  Ricerca e Formazione |  Arte e Beni culturali |  Media Relation
Blog Fondazione   Canale youtube
Loading

Abbazia di Mirasole

Nel suo vasto patrimonio rurale, la Fondazione Ca' Granda Policlinico può vantare uno degli edifici storici più apprezzati della Lombardia: l'Abbazia di Mirasole.

Fondata nella prima metà del 1200, si trova nel comune di Opera (Milano) ed è stata un importante centro religioso per 3 secoli, per poi passare nella seconda metà del '500 al Collegio Elvetico. Nel 1797 l'Abbazia è stata donata da Napoleone Bonaparte al Policlinico di Milano, come ringraziamento per aver curato i suoi soldati malati e feriti. Il peso dei secoli e del disuso, però, iniziano a farsi sentire: è del 1930 un primo intervento di restauro, seguito da un secondo nel 1964 per ripristinarne gli spazi architettonici e gli affreschi. Nel 1981 nacque l'Associazione per l'Abbazia di Mirasole: tra le sue iniziative ci furono alcuni concerti al Teatro alla Scala di Milano, finalizzati alla raccolta fondi per un corposo restauro. Dal 1983 al 2007, anche grazie ai contributi di Regione Lombardia e di Fondazione Cariplo, è stato possibile restaurare l'Abbazia e nel 2013 è tornata ad essere un centro di vita religiosa dopo essere stata affidata ai monaci Premostratensi.

Cortile davanti alla chiesa

Nel 2015 i monaci, il cui numero si era ridotto da 12 a 5, hanno scelto di recedere il contratto di comodato d'uso dell'Abbazia; per questo la Fondazione Ca' Granda ha realizzato un nuovo bando di gara per assegnare il complesso di Mirasole ad un'iniziativa meritevole sul piano sociale, che permettesse allo stesso tempo di far tornare l'Abbazia un luogo vivo. Il bando è stato aggiudicato nel 2016 a Progetto Arca, che utilizzerà l'Abbazia per delle iniziative a favore di bimbi e di madri in difficoltà.

Un approfondimento sulla storia dell'Abbazia di Mirasole è disponibile su http://lacuranellanotizia.altervista.org/la-storia-della-cascina-di-mirasole/