Chi siamo |  Lavora con noi |  Ricerca e Formazione |  Arte e Beni culturali |  Media Relation
Blog Fondazione  Canale youtube twitter
Loading

Centro di riferimento per le vaccinazioni in ambiente protetto
Dipartimento Donna-Bambino-Neonato / Pediatria - Alta Intensità di Cura

Referente Sede
Paola_Marchisio.jpg

PAOLA MARCHISIO (F.F.)

BioCV

  • Clinica De Marchi, piano ammezzato – via della Commenda, 9
  • 02 5503.2347

Attività
>> Tutela per i bambini a “rischio”
Il Centro Vaccinazioni in ambiente protetto effettua le vaccinazioni a bambini che per ragioni di allergia, malattia o altra condizione di salute possono presentare maggiori rischi da vaccino.

Il bambino viene tenuto sotto osservazione per tre ore dopo l'inoculazione e in caso di necessità è previsto il ricovero anche in Day Hospital.

Il Centro effettua anche la vaccinazione contro il Meningococco B.

>> Chi sono i bambini a “rischio”?
Per soggetti a rischio si intendono tutti coloro che per qualche ragione clinica o costituzionale non possono essere vaccinati negli ambulatori delle proprie ATS.
Si tratta di pazienti che hanno già manifestato in passato o si pensa abbiano manifestato una reazione allergica in seguito all'inoculazione di un vaccino.

Altre categorie di bambini considerati "a rischio" sono i nati prematuri, i pazienti con epilessia, immunodeficienze e malattie croniche come diabete e fibrosi.