Chi siamo |  Lavora con noi |  Ricerca e Formazione |  Arte e Beni culturali |  Media Relation
Blog Fondazione   Canale youtube twitter
Loading

Centro di riferimento per la Diagnosi e Cura dei Tumori Neuroendocrini Gastro-entero-pancreatici
Dipartimento Medicina Interna / Gastroenterologia ed Endoscopia

Referente Sede
Sara_Massironi.jpg

SARA MASSIRONI

BioCV

Attività
Il Centro si occupa della diagnosi e cura di pazienti affetti da tumori neuroendocrini gastro-entero-pancreatici, in accordo con le linee guida internazionali e nazionali alla cui stesura ha partecipato direttamente. Offre una assistenza globale per gestire le possibili complicanze e si avvale di strumentazione e tecniche all’avanguardia.

La diagnosi avviene attraverso ecografia con mezzo di contrasto, ecografia delle anse intestinali ed endoscopia. La strumentazione è dotata anche di apparecchiature per l’indagine endoscopica del piccolo intestino potendo effettuare prestazioni particolari come l’enteroscopia con microcamera VCE e l’enteroscopia con sistema a doppio pallone DBE.

L’alta formazione dell’équipe consente di attivare percorsi di cura personalizzati e di fornire il miglior trattamento terapeutico a questa patologia poco frequente, grazie all’approccio multidisciplinare che coinvolge i medici dell’Endocrinologia, dell’Oncologia Medica, della Medicina Nucleare, della Chirurgia Generale e dell’Anatomia Patologica del Policlinico.

In regime di Day Hospital vengono iniziate le terapie con analoghi della somatostatina e vengono svolti i test ormonali provocativi.

Dispone di un Laboratorio di Fisiopatologia Digestiva per il dosaggio dei principali markers sierologici dei tumori neuroendocrini come gastrina, somatostatina, VIP, glucagone, 5HIAA urinario, cromogranina e PP, rispondendo anche alle richieste provenienti da tutto il territorio lombardo e dai principali istituti oncologici milanesi.

Il Centro è punto di riferimento regionale e nazionale per i pazienti affetti da tumore neuroendocrino, offre loro tutti i servizi necessari per le peculiarità mediche di questa particolare patologia e dispone di contatti diretti per l’esecuzione di specifiche prestazioni come la PET con 68 Gallio.

Infine, è riconosciuto come centro di collaborazione per la diagnosi e cura dei tumori neuroendocrini dalla rete dell’Associazione Italiana pazienti con tumori neuroendocrini – NETItaly.