Chi siamo |  Lavora con noi |  Ricerca e Formazione |  Arte e Beni culturali |  Media Relation
Blog Fondazione   Canale youtube
Loading

Nefrologia e Dialisi Pediatrica
Dipartimento della Donna, del Bambino e del Neonato / Area Neonatologica-Pediatrica

Direttore Staff Unità Operative/centri di riferimento
Giovanni_Montini.jpg

GIOVANNI MONTINI

  • Medici
    Ardissino Gianluigi
    Consolo Silvia
    Edefonti Alberto
    Ghio Luciana
    Giani Marisa
    Marra Giuseppina
    Mastrangeglo Antonio
    Paglialonga Fabio
    Taroni Francesca
    Tel Francesca
    Testa Sara

    Psicologa
    Sala Ambra
  • Centro di riferimento per la cura e lo studio della sindrome emolitico uremica (center for hus control, prevention and management)
  • Centro di riferimento per la cura dell’insufficienza renale cronica e per la diagnosi istologica (biopsia renale) delle nefropatie esordite in età pediatrica

Segreteria Reparto
  • Clinica De Marchi, 1° piano – via della Commenda, 9
  • 02 5503.2883
  • 02 5503.2451
  • Clinica De Marchi (MAPPA)
  • 02 5503.2421
  • 02 5503.2466
  • Coordinatore infermieristico 1° piano Dialisi, Ambulatori, DH: Antonietta Biasuzzi
  • 02 5503.2427
  • 02 5503.2227
  • Coordinatore infermieristico 2° piano: Silvia Mazzoni
  • 02 5503.3701
  • 02 5503.2859
  • Coordinatore infermieristico 3° piano: Paola Vago

Attività
L’équipe sanitaria multidisciplinare, composta da 5 medici strutturati, 3 medici contrattisti, 4 medici volontari, 13 infermieri, 1 psicologa, 1 dietista, 1 assistente sociale, 1 insegnante di scuola media ed 1 di scuola primaria, fornisce prestazioni di alta specialità di Nefrologia, Dialisi acuta e cronica e terapia medica del Trapianto renale in bambini e adolescenti provenienti dalla Regione Lombardia (unico centro pediatrico specializzato della Regione), dal territorio nazionale e dall’estero. Una particolare attenzione è rivolta ai soggetti portatori di disabilità e disagio sociale, per i quali è previsto un supporto specifico, ed ai pazienti con Malattie Rare del rene e vie urinarie per le quali l’Unità Operativa è centro di Riferimento Regionale.
In particolare, l’Unità Operativa è Centro di riferimento regionale e nazionale per tutta la patologia dell’apparato urinario del bambino e dell’adolescente, per la diagnosi istologica (biopsia renale) delle nefropatie esordite in età pediatrica, per il trattamento dell’insufficienza renale acuta e cronica, per la dialisi acuta e cronica dei bambini con insufficienza renale, per l’aferesi nel paziente pediatrico con malattie genetiche e immunologiche e per il trapianto renale. Nell’ambito dell’Unità Operativa vengono eseguite diverse attività:
  • Dialisi extracorporea con tecniche di bicarbonato dialisi ed emodiafiltrazione ed aferesi con procedure di plasmaferesi ed immunoassorbimento
  • Dialisi peritoneale con CAPD, APD notturna automatizzata
  • Iscrizione in lista e gestione del trapianto di rene in età pediatrica
  • Centro di riferimento principale per la cura dell’insufficienza renale cronica e per la diagnosi istologica (con biopsia renale) delle nefropatie esordite in età pediatrica nella Regione Lombardia
  • Centro per lo Studio e la Cura della SEU (Sindrome Emolitico Uremica), che si avvale di una rete regionale con le Unità Operative di Pediatria lombarde per la pronta diagnosi e cura della malattia
  • Gestione patologie nefrourologiche più comuni in Ambulatorio, quali le IVU, le malformazioni del rene e delle vie urinarie, le glomerulonefriti, le sindromi nefrosiche, le ematurie, le proteinurie, l’ipertensione arteriosa e altre;
  • Ambulatorio congiunto nefro-urologico in stretta collaborazione tra nefrologo pediatra ed urologo pediatra
  • Ambulatorio Divisionale, Ambulatori specialistici differenziati per patologia, Day hospital o Macro attività ambulatoriale complessa (MAC) e Degenza Ordinaria, con ricovero sia in media che in alta intensità di cura.
Sono identificati percorsi assistenziali condivisi e collaborazioni cliniche con numerose Unità Operative e Servizi Diagnostici, così da configurare un approccio multidisciplinare al bambino con malattie renali. Tra queste, l’Urologia Pediatrica, la Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale, la Nefrologia e Dialisi del Padiglione Croff, la Terapia Intensiva Pediatrica, la Chirurgia Pediatrica, le Radiologia Pediatrica, la Cardiologia Pediatrica, la Medicina Nucleare e l’Unità Operativa Trapianti di Rene. Ulteriori informazioni sull’Unità Operativa possono essere ritrovate sul sito: www.nefrologiapediatrica.org, che contiene anche brevi schede, comprensibili anche ai bambini, sulle principali malattie renali in età pediatrica.

Patologie trattate
  • Infezioni delle vie urinarie
  • Nefrouropatie malformative e ostruttive (reflusso vescico-ureterale, valvole dell’uretra posteriore, monorene congenito, e altre)
  • Microematurie
  • Proteinurie
  • Enuresi
  • Sindromi nefrosiche idiopatiche e su base genetica
  • Glomerulonefriti acute e croniche (Nefropatia da IgA, glomerulonefrite membrano-proliferativa, GN membranosa, DDD, nefropatia da C3 e altre)
  • Glomerulonefriti da Lupus e da M. di Schoenlein-Henoch
  • Tubulopatie (S. di Bartter, S. di Gitelman, Acidosi tubulare, distale, S. di Fanconi, Cistinosi, Ossalosi e altre)
  • Reni policistici
  • Nefropatie ereditarie (S. di Alport, Nefronoftisi, e altre)
  • Calcolosi renale, ipercalciuria
  • Ipertensione arteriosa
  • Insufficienza renale cronica e terminale
  • Insufficienza renale acuta
  • Sindrome emolitico-uremica

Associazioni di volontariato Info di accoglienza
  • Orario di colloquio con i medici:
  • previo accordo con il medico.

>> Prenota SSN   >> Prenota Libera Professione